scioccoteatro

teatro di prosa, teatro di strada

La compagnia viene fondata nel 1998 dalla cooperazione dell’attore di prosa Paolo Rozzi, con l’attrice e scenografa Beatrice Zuin e con Diego Carli, che diventa presto il direttore artistico del gruppo. Il gruppo inizia a farsi conoscere proponendo letture drammatizzate di brani quali La febbre dell’horror e No love songs and gastroenterologists. Presto diventa socio di Scioccoteatro anche Tommaso Castiglioni, musicista e percussionista, che apporta alla compagnia un valido contributo strumentale. Proprio dalla collaborazione di Paolo Rozzi, Diego Carli e Castiglioni, nasce un numero originale, divertente e coinvolgente, in cui i tre artisti diventano i Jashgawrosky Brothers, tre credibilissimi russi, un po’ sclerotici e dotati di barba e occhialini, che si esibiscono in Tomato Drum. La performance, comica e demente al contempo, è un concerto davvero particolare, in quanto vengono utilizzati strumenti ricavati da materiali di scarto e da riciclare o ricavati da oggetti di uso comune. In questo modo una tanica e quattro barattoli si trasformano in una vera e propria batteria, due cucchiai diventano delle nacchere spagnole, un paio di imbuti diventano una sezione di fiati. I tre fratelli dimenticano gli strumenti tradizionali e da seghe, bicchieri, sacchetti di patatine riescono a produrre suoni strepitosi, riuscendo a passare con estrema naturalezza dalla musica tradizionale, al blues, alla classica, riuscendo a interpretare brani di Mozart e Verdi sbattendosi le bottiglie in testa o realizzare scatenati rock ‘n roll con chitarre e batterie giocattoli. Lo spettacolo che ne deriva è uno show a metà strada tra la performance di clowneria e il virtuosismo musicale, in cui comicità e colpi di scena si susseguono senza interruzioni. Sicuramente i Jashgawrosky Brothers cercano di portare davanti agli occhi del loro vastissimo pubblico non solo la loro esperienza come musicisti, ma soprattutto la loro capacità di essere veri e propri attori. Ognuno di loro arriva inoltre da esperienze artistiche diverse ed è proprio questo che ha permesso ai Jashgawrosky Brothers di creare un’esibizione unica, una miscela di musica e humour che li distingue nel vasto panorama del teatro comico- musicale europeo e che ha permesso ai tre artisti di esibirsi con successo sia in Italia che in Francia.

Nome: Scioccoteatro
Tipologia: Teatro di prosa, teatro di strada
N° componenti:
Anno inizio attività: 1998
Sede: Veneto
Indirizzo: Verona
Telefono:
Email:
Web:

Ricerca

Nome o Iniziale da cercare:

Sede:

Cerca >>>

Mostra tutti gli Artisti