bread & puppet

teatro di strada

Nel 1961 Peter Schuman crea la compagnia, che approda in Europa nel 1969, con lo spettacolo The Cry of the People for the Meat. Fin dall'inizio il gruppo è formato da venti, trenta elementi, che studiano per realizzare performance basate sull'utilizzo dei trampoli e grandi pupazzi. Schuman decide di chiamare la sua compagnia Bread & Puppet poiché il nome stesso sintetizza sia il principio ispiratore che guiderà un decennio di attività, sia le scelte espressive che lo caratterizzeranno. Da una parte c'è infatti lo strumento espressivo tipico del Bread & Puppet, cioè i pupazzi di ogni forma realizzati dagli attori stessi, dall'altra c'è il pane, che viene distribuito durante ogni spettacolo a dimostrare la necessità del teatro come cultura radicata nella gente, come nutrimento semplice e basilare. Gli spettacoli del B&P sono caratterizzati da parate con trampoli e dall'utilizzo di burattini, cartapesta, cartelli, ma in particolare da maschere e pupazzi che consentono la massima leggibilità dell'azione scenica. Queste permettono di mettere in scena sentimenti e "tipi" umani senza fraintendimenti, inoltre evitano il rischio di qualsiasi psicologismo in quanto sono lontane da ogni forma di verosimiglianza. Le marionette, le maschere e i trampoli, coniugando la danza con la recitazione, consentono un uso del movimento nella stessa direzione, in quanto , comunque si presenti, il movimento apparirà sempre come qualcosa di denaturalizzato e assolutamente anti-realistico. Non utilizzando luoghi tradizionali per le sue azioni teatrali il gruppo mette in evidenza la natura politica dei suoi spettacoli e la loro evidente originalità rispetto ad altri gruppi che si sono formati negli anni '60.

Nome: Bread & Puppet
Tipologia: Teatro di strada
N° componenti:
Anno inizio attività:
Sede: Estero
Indirizzo: Stati Uniti
Telefono:
Email:
Web:

Ricerca

Nome o Iniziale da cercare:

Sede:

Cerca >>>

Mostra tutti gli Artisti