la compagnia dell'improvviso

teatro di strada

La Compagnia è nata nel 1996 ed opera in Linguadoca-Roussilion nel dipartimento di l'Herault. L'aspirazione del gruppo è quello di ricollegarsi alla tradizione della Commedia dell'Arte italiana inserendovi un tocco di novità. Al loro attivo hanno quattro spettacoli: Histoires d'Amoreuses Ressemblances commedia in tre atti del gennaio 1997, La perduta Isabella, farsa in un atto del giugno 1997, Passioni Ridicole, opera tragicomica in tre atti del novembre 1998, Un Casanova, commedia galante in un atto del giugno 1999. Tutti questi spettacoli sono stati scritti e messi in scena da Luca Lanfranchi, direttore artistico e attore molto legato al teatro di strada, che pratica da 17 anni. La Compagnia dell'Improvviso si esibisce in piazze, teatri, scuole e strade, rivolgendosi così a una larga fascia di pubblico. Nel 2000 ha messo in scena un classico della commedia francese: Cyrano De Bergerac, adattato naturalmente allo spirito della Commedia dell'Arte. Sono presenti in quest'opera tutti gli elementi che caratterizzano gli spettacoli della Compagnia dell'Improvviso: l'utilizzo della maschera per alcuni personaggi, il rispetto dei rapporti tra i personaggi secondo le condizioni sociali, l'utilizzo di forme d'espressione come il canto la danza, la pantomima, l'acrobazia e la scherma. Gli attori in scena sono sette, tutti di nazionalità diversa e ognuno recita nella lingua o nel dialetto che gli è proprio. Nel ruolo di Cyrano vi è Thierry Belnet, già interprete di testi d'autori classici e contemporanei. La performance è davvero interattiva e gli attori cercano di coinvolgere il pubblico con il quale mantengono un vivo dialogo e un contatto diretto per tutto lo spettacolo.

Nome: La Compagnia dell'Improvviso
Tipologia: Teatro di strada
N° componenti:
Anno inizio attività: 1996
Sede: Estero
Indirizzo: Herault (Francia)
Telefono:
Email:
Web:

Ricerca

Nome o Iniziale da cercare:

Sede:

Cerca >>>

Mostra tutti gli Artisti