kto teatr

teatro di strada

Kto Teatr Il Kto Teatr nasce dall'iniziativa di un gruppo di laureandi della Jagiellonian University di Cracovia. La loro prima performance intitolata Il giardino dei piaceri è diretta da Adolf Weltschek. Sin dal 1985 la compagnia presenta un ampio repertorio di spettacoli di strada, tra i quali Cinema, La Torre di Babele, e Cantata. Quest'ultimo riprende con mezzi simbolici il tema delle aspettative e delle speranza dell'Uomo alla fine del secondo millennio. La cornice dello scenario si basa sulla convinzione che il ventunesimo secolo sarà dominata da una maggiore spiritualità e sulla speranza che le atrocità commesse dall'uomo rimarranno soltanto un triste ricordo. Una gigante Macchina del Tempo composta da quattro segmenti si muove lungo le vie della città; ciascun segmento un indipendente e complicato meccanismo composto da ruote, pendoli, lastre di metallo e corde, rappresentanti dei quattro diversi tipi di Orologio associati alle quattro forme di Apocalisse (Peste, Inedia, Guerra, Morte). I quattro orologi compongono questa Macchina del Tempo, affascinante e mostruosa, che stanca e consumata lentamente si spegne. Attori, luci, violini e fumi colorati accendono la piazza accompagnando la Macchina del Tempo lungo il suo percorso. L'esperienza di teatro da palcoscenico si unisce alla volontà di sperimentare con il teatro di strada, costituendo così un linguaggio teatrale particolare basato sull'uso del corpo, del movimento e della musica. Lo stile e il repertorio del Teatro Kto deriva direttamente dalla tradizione dei gruppi itineranti del Medioevo. Gli archetipi teatrali e il carattere emotivo delle loro performance rompono ogni barriera tra il gruppo e il pubblico, sia in piccoli centri che all'interno di grandi manifestazioni e festival.

Nome: Kto Teatr
Tipologia: Teatro di strada
N° componenti:
Anno inizio attività:
Sede: Estero
Indirizzo: Cracovia (Polonia)
Telefono:
Email:
Web:

Ricerca

Nome o Iniziale da cercare:

Sede:

Cerca >>>

Mostra tutti gli Artisti