torino, teatro nuovo 29/3/2010

10/04. bam! al teatro nuovo di torino!

ECCEZIONALMENTE AL TEATRO NUOVO DI TORINO!
SABATO 10 APRILE ore 21.00
COLLETTIVO BAM (Francia)
in “SWITCH”
TEATRO NUOVO
Corso Massimo D'Azeglio, 17 - TORINO
Ingresso Libero
Durata 50 min.

SWITCH, creazione collettiva di sei artisti basata sulle tecniche circensi dell’acrobatica a terra, al palo cinese e alla bascula. Una bascula, un palo cinese, la pista di un piccolo circo e improvvisamente BAM. Sei artisti, sei uomini daranno vita a questo spazio e a questi attrezzi che lo popolano. Sono talvolta uniti e solidali come un branco di lupi aiutandosi nell’esecuzione di acrobazie da capogiro, librandosi nell’aria e cantando all'unisono; altre volte invece li troveremo solitari e decisi a distinguersi dal gruppo per affermare e sottolineare le proprie differenze. Amalgamando le abilità di ciascuno e fondendo le rispettive specialità prende vita un gruppo, una storia che si fonda su questo equilibrio tra collettivo e individuo, portando in scena, con senso dell’umorismo e derisione la parte di mostruosità che alberga in ciascun personaggio.

Il COLLETTIVO BAM In occasione del Festival “Pisteur d’Étoiles” nel maggio del 2007 a Obernai i sei artisti del Collettivo Bam si incontrarono la prima volta per creare una forma di numero che unisse le loro discipline (acrobatica, palo cinese e bascula). Subito emersero i primi problemi: la circolazione di energia e di ritmo nel gruppo, l’effetto del caso, la forza di un collettivo grazie agli individui che lo compongono. Lo humour e la derisione come parole chiave. Così nacque il BAM. Il seguito è semplice come una storia d’amore… ma fra sei ragazzi…
Il secondo incontro ebbe luogo sotto l’occhio di Jacques Schneider nel corso dello spettacolo “Pression Culturelle” nel luglio 2007 al CNAC e nel settembre 2007 a Bourg St. Maurice durante il festival “ Odyssée Cirque “ organizzato dall'Associazione le Phare. Questa volta ancora gli artisti costruirono un numero basato prima di tutto sull’energia e l’inerzia del gruppo. A dicembre 2007 il gruppo BAM presenta una prima tappa del lavoro, intitolata “Crash Test“ della durata di un’ora e composto da sei quadri. Dall’ottobre 2008 la compagnia esiste ufficialmente con una sede legale nella regione francese Picardie. E dal 2009 gli artisti della compagnia dividono il loro tempo tra le tournée dei loro spettacoli e la creazione della nuova produzione del collettivo.

Artisti: Guillaume Amaro, palo cinese William Thomas, acrobatica Thibault Lapeyre, palo cinese Josuah Finck, bascula Socrates Minier, bascula Sylvain Briani Colin, bascula Supervisione: Dominique Bettenfeld e Bruno Dizien
Disegno delle luci: Guillaume Fesnau / Clément Bonnin
Creazione del suono: Pierre Berneron
Costumi: Laure Hieronymus
Amministrazione: Julie Cottier

Spettacolo realizzato con il sostegno di :
La DRAC Picardie
Le CNAC
Fondation
Bnp Paribas
Le Cirque Jules Verne - Pôle Régional des Arts du Cirque - Amiens
Métropole Pisteurs d'Etoiles - Obernai.
La Cascade - Bourg Saint Andéol
L’Espace Périphérique - Mairie de Paris - Parc de la Villette
Le Sirque - Pôle Cirque de Nexon en Limousin
Le Cirk'Eole - Montigny les Metz
Le garden’s - Marseille La Halle Verrière - Meinsenthal

  • http://www.teatrodistrada.it/sac-vanessa-bruno/vanessabruno.asp