grugliasco (to) 16/9/2009 - 16/10/2009

passeparcirque seleziona artisti per la prima compagnia stabile

Pensi di essere generoso, ascoltare molto, avere senso dell'osservazione, ami l'indulgenza ma sei esigente, hai rigore, sei onesto e curioso e saresti disposto a dimenticare te stesso per riuscire ad affermare un'idea. Oppure non lo pensi,ma dicono questo di te.
Conosci qualcuno così.
Non hai mai sentito parlare di questi valori e non ti ricordi neanche qual è l'ultima cosa che ti ha fatto ridere.

Se sei distante mille miglia dalla frase qui sopra e le parole "comunicazione" e "circo" ti dicono qualcosa, allora forse puoi partecipare alla creazione di questo collettivo artistico di circo, all’interno del quale si intende scegliere e costruire un percorso nella creazione artistica personale, oltre a prendersi dei rischi per far vivere insieme lo spettacolo.

La convivialità dello spazio "Circo" è alla base di questo progetto, senza dimenticare la festa e la fantasia, valori quasi in via di estinzione , persi in un mondo in competizione, alla ricerca del rendimento e dell'efficienza.
Il collettivo ha per ambizione di ritrovare la libertà di divertirsi con delle idee inutili, gratuite ed originali, con la finalità di allontanarsi una volta per tutte dalla teatralizzazione dei diversi sport e di riavvicinarsi all'arte popolare scientifica e d'avanguardia che è l'essenza del circo.

Ecco le specifiche del progetto:
Nell'ambito del progetto PasseparCirque finanziato dal programma Alcotra 2007-2013 si selezionano 6 giovani aristi di circo contemporaneo per costituire un collettivo artistico stabile.

La selezione avverra' nei giorni 13, 14 e 15 ottobre 2009 a Grugliasco sotto l'osservazione di Eric Angelier e Paolo Stratta (direttori di Arc en Cirque e Scuola di Cirko Vertigo) a cura di Luisella Tamietto e Joanna Bassi.

Si richiede la disponibilità dal 13 ottobre alle 10.00, fino all'alba del 16 ottobre.

Il progetto prevede, per i 6 artisti selezionati:
la partecipazione ad 8 sessioni di lavoro di 10 gg ciascuna (di cui 4 a Chambery e 4 a Grugliasco) sotto la direzione di 3 professionisti internazionali volte alla creazione dello spettacolo attraverso scambi pedagogici per i quali sono coperte le spese di viaggio, vitto ed alloggio.
Una ulteriore sessione di lavoro di 20 giorni retribuita per le prove ed il debutto dello spettacolo

Debutto dello spettacolo in un importante festival di livello internazionale

Possibilita' di tournée retribuita.

La compagnia avrà sede nella città di Grugliasco (Torino)

PROFILO RICHIESTO
Possedere almeno due discipline di circo, avere competenze di danza e spiccata attitudine al lavoro di gruppo e allo stare in scena.

PRESELEZIONE
Inviare la propria candidatura con curriculum e lettera di motivazione entro il 3 ottobre a: compagnia@passeparcirque.com

FINALITA' DEL PROGETTO
Creare un collettivo artistico di circo stabile che crei annualmente degli spettacoli e circuiti nei teatri e nei festival, oltre ai mercati non convenzionali. I professionisti che supporteranno il processo di creazione della compagnia e dello spettacolo potranno in parte essere selezionati insieme ai 6 componenti il collettivo. La regia dello spettacolo e' affidata a Joanna Bassi.

Scrivici se ti interessa questa idea, forse non abbiamo tutte le risposte ma possiamo trovarle insieme.

Per maggiori informazioni sul progetto PasseparCirque visita www.passeparcirque.com

  • http://www.teatrodistrada.it/sac-vanessa-bruno/vanessabruno.asp